Pubblicati da

L’infortunio e il danno

Vi racconto una storia. Una donna con landunzione di OSS spingeva una carrozzina che trasportava una disabile in un ospedale. Giunta in prossimità dell’ingresso del corridoio la paziente, con una manovra brusca, poggia la mano sulla maniglia della porta e solleva la stessa. La porta, invero pesantissima, costruita con cristallo e legno, le stava per […]

Causalità e causa di servizio

Un cliente del Lazio, attualmente in servizio come autista di ambulanza, in ambito civile, affetto da pregresso infarto del miocardio, mi chiede di aiutarlo per andare in pensione (42 anni di contributi) con l’inidoneita’ al ruolo, per l’aggravamento attuale del Suo stato giuridico. Il suo legittimo scopo è avere il riconoscimento che il suo aggravamento […]

CONVENZIONE PER IL SUD ITALIA (Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna)

CONVENZIONE PER IL SUD ITALIA (Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Sardegna)tra UNARMA (Associazione Sindacale Carabinieri) e STUDIO LORELLO & PARTNERS Oggetto: Convenzione “assistenza medicolegale per iscritti all’UNARMA e famiglie fino al secondo grado”. LE REGOLE E IL RISPETTO TRA LE PARTIa) Per una migliore esperienza empatica e costruttiva mi impegno, per un primo incontro, in […]

Il ruolo dell’autopsia

Il ruolo dell’autopsia. In medicina legale penale l’autopsia è fondamentale, quando è possibile, per comprendere le cause del decesso. E’ certo che in assenza di essa l’analisi documentale ha un grande significato ma l’autopsia spesso è indispensabile. Il ruolo dell’autopsia quindi è cruciale ma prima di aver l’ incarico di effettuare un’autopsia è sempre utile […]

Il decesso e la responsabilità

Il decesso e la responsabilità. Quando si riceve l’incarico di analisi di un decesso è necessario avviare una valutazione preliminare di fattibilità. È un atto cruciale per il quale è necessaria sapienza medicolegale e saggezza. Il decesso spesso ha una responsabilità e uno dei compiti che mi prefiggo è tutelare il committente perché non tutti […]

La frattura del femore e il decesso

La frattura del femore e il decesso. Un uomo, Luigi, in buone condizioni di salute, per una brusca frenata del bus su cui era condotto, cade riportando una frattura del femore, così è condotto in PS e dopo cinque giorni giunge al decesso per l’instaurarsi di complicanze correlate al trauma subìto. Nulla possono i medici […]

Autoimmunità e incompatibilità carceraria

Autoimmunità e incompatibilità carceraria. Vi racconto una storia da Palermo. Una donna mi confida che il suo uomo, tempo fa, ebbe la diagnosi di una malattia autoimmunitaria. Egli ora è in carcere e, per il tramite di sua moglie, ritiene che il freddo e l’umidità cui sarebbe esposto, rimanendo in carcere, con molta probabilità farebbe […]

Morte dopo il parto

Morte, dopo il parto, di una donna che decise di partorire la sua seconda bambina, avendo scelto di avere vicino la mamma, nel suo paese natio, nel sud dell’Italia. La gravidanza procedeva bene, Lei era in buona salute. Tutto sembrava volgere verso il meglio, i controlli cui si era sottoposta erano sereni, esami ematochimici nella […]

L’amministratore di sostegno si revoca

L’amministratore di sostegno si revoca, come nel caso in esame, in cui una donna mi racconta che ha un amministratore ma che si sente bene dal punto di vista psichico e non capisce perché non può gestire da sola il proprio patrimonio. Il fatto mi incuriosisce ed io chiedo di visitarla, analizzare i fatti, osservare […]